Non mi assumi? Ti derubo.

(ANSA) – MILANO, 21 FEB
Un
ex operaio perde il lavoro come agente immobiliare e allora si
inventa un’altra occupazione: rapinatore di supermercati a
Milano. Con un piccolo particolare: i negozi presi di mira erano
proprio quelli a cui aveva inviato dei curriculum vitae. Ma l’
uomo è stato identificato e arrestato dai carabinieri. Nel 2008 non ha più quanto gli basta per vivere e
inizia a caricarsi di debiti. E così decide di fare uno scippo:
viene subito preso, non è certo un ‘mestiere’ che sa fare bene,
ma decide comunque di proseguire.
E così nella prima metà di questo mese fa tre colpi, per un
bottino complessivo di 3.000 euro, al ‘Punto Sma’ di via Venini
al ‘Dì per Di« di via Porro Lambertenghi e al ‘Deco» di via
Borsieri. Ma è ripreso dalle telecamere, in tutte e tre le
occasioni, con un grosso cacciavite puntato alla gola di chi è
in cassa.

This entry was posted in Comunicati. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *