Vega engineering: +7,4% di vittime sul lavoro

La caduta dall’alto rimane la prima causa di morte con il 24,4 per cento dei decessi sul lavoro. Seconda è il ribaltamento di un veicolo o di un mezzo in movimento (23,9% dei casi), terza causa è lo schiacciamento dovuto alla caduta di oggetti pesanti sulle vittime (19,3%). Per investimento di mezzo semovente è deceduto il 5,7% dei lavoratori e per contatto con organi lavoratori in movimento il 5,2%. Il 4,3% a causa di un tragico contatto con oggetti o mezzi in movimento. Per annegamento è deceduto il 3,2% delle vittime, per incendio il 2,3 e per seppellimento o sprofondamento il 2%. Le donne decedute sono 7 in otto mesi, gli stranieri che hanno perso la vita sul lavoro in Italia sono 42, ovvero il 12,1% delle morti bianche del nostro Paese. Si tratta perlopiù di rumeni (45,2%) e albanesi (14,3%).

This entry was posted in Elenco 2011, Notizie and tagged , . Bookmark the permalink.

1 Response to Vega engineering: +7,4% di vittime sul lavoro

Lascia un commento