Praga: che tocca fa’ per lavorare


«Un seno gratis o labbra nuove come bonus per che firma un contratto di
lavoro». Una clinica privata di Praga, a corto di personale, ha deciso
di arruolare infermiere, medici e segretarie offrendo gratis un
intervento di chirurgia plastica. Chi sogna un seno come quello di
Pamela Anderson deve solo accettare il posto di lavoro. «È stato un
successo», ha raccontato il manager della clinica, Jiri Schweitzer,
aggiungendo che il personale è già al completo. Secondo i dati
ufficiali, il sistema sanitario della Repubblica Ceca è a corto di
infermiere che scelgono di lasciare il Paese in cerca di stipendi più
alti. Non è un bonus da poco quello offerto dalla clinica Iscare, dove
una plastica al seno costa 2.823 euro, circa tre volte lo stipendio
mensile di un’infermiera. «Il bonus di un’operazione chirurgica è
offerto a ogni infermiera che firmi il contratto di tre anni», ha
spiegato il direttore della clinica Iscar. «Ovviamente, se vuole
andarsene prima della scadenza del contratto, lo può fare, ma in tal
caso deve rimborsare i costi dell’intervento». Nessuno finora ha
deciso di andarsene prima della scadenza dei termini contrattuali. Le
operazioni più richieste dalla infermiere sono le protesi al seno e la
liposuzione.

This entry was posted in Notizie. Bookmark the permalink.

Lascia un commento